Condizioni del Servizio

Articolo 1) Premessa

Tutti i rapporti commerciali tra General Computer s.r.l. ed i suoi clienti sono regolati esclusivamente dalle seguenti condizioni generali di vendita, salvo deroghe espresse concordate in forma scritta con General Computer s.r.l. Eventuali prassi contrarie, anche se reiterate o tollerate, che dovessero essere seguite per determinati affari o clienti, non potranno in nessun modo costituire deroga all'applicazione delle presenti condizioni generali di vendita e non comporteranno quindi nessuna rinuncia da parte della General Computer s.r.l. a farle valere.

Le presenti condizioni generali, così come le eventuali condizioni particolari, si intendono accettate dal Cliente anche se difformi dalle condizioni generali o particolari di acquisto del Cliente. Queste ultime impegneranno General Computer s.r.l. solo se espressamente accettate in forma scritta.

Chiunque agisca in nome altrui nei confronti di General Computer s.r.l. rimarrà impegnato in proprio anche in caso di difetto dei poteri di rappresentanza. E’ facoltà di General Computer s.r.l. di domandare il risarcimento dei danni patiti per aver confidato nella sussistenza di tali poteri.

La premessa costituisce parte integrante delle presenti condizioni generali.

Articolo 2) Cliente

General Computer s.r.l. opera come intermediario (distributore) fra i Produttori/Importatori e:

 •  soggetti che abbiano, ai sensi della vigente normativa sul commercio, l'autorizzazione, risultante nell'iscrizione alla Camera di Commercio, alla rivendita di materiale elettronico in genere, hardware e software;

•  system integrator, software houses, hardware provviders.

Il Cliente, sia esso Persona Fisica o Giuridica, dichiara di concludere il contratto di acquisto per prodotti riferibili all'attività professionale che esso svolge o intende svolgere in futuro, direttamente o indirettamente, e assume, in tal senso, una precisa obbligazione di prestare informazioni complete e veritiere. Pertanto è esplicitamente esclusa l’applicazione del Decreto Legislativo 22/05/1999 n°185 sulla protezione dei consumatori in materia di contratti a distanza, in particolare per quanto concerne il diritto di recesso immotivato.

Qualunque dichiarazione mendace o condotta reticente circa il carattere professionale dell'attività di contrattazione svolta dal Cliente, obbliga lo stesso a risarcire il danno eventualmente cagionato a General Computer s.r.l..

Articolo 3) Clausola penale

In caso di eventuale dimostrato inadempimento totale o parziale, di General Computer s.r.l., rispetto alle obbligazioni derivanti dal contratto, il risarcimento totale dovuto al Cliente o a terzi non potrà in alcun modo superare il 10% del prezzo della merce oggetto del contratto stesso.

Articolo 4) Caratteristiche Tecniche

Le caratteristiche tecniche/funzionali/dimensionali dei prodotti commercializzati, pubblicate nel sito www.gencomp.it  o www.okionline.it quale forma di ausilio alla clientela, sono comunicate dai rispettivi produttori. General Computer s.r.l. non assume responsabilità alcuna per eventuali inesattezze e/o non corrispondenza delle stesse a quanto comunicato in via ufficiale dai produttori medesimi. General Computer s.r.l. non riconosce, inoltre, responsabilità nei confronti di eventuali variazioni estetiche e caratteristiche tecniche, apportate dal produttore sui prodotti presentati a listino.

Articolo 5) Ordini

Ogni ordine proveniente dal Cliente è da intendersi quale proposta irrevocabile di acquisto, che si intende accettata da General Computer s.r.l. soltanto dopo che è pervenuta al Cliente espressa accettazione scritta con l'indicazione del relativo "numero d'ordine”; in caso contrario la proposta s'intenderà come non accettata, ad ogni effetto di legge.

General Computer s.r.l. si riserva la piena facoltà di non dare seguito a qualsiasi ordine ricevuto, anche in presenza di disponibilità di magazzino, restando vincolata all'evasione degli ordini ricevuti soltanto in caso di accettazione scritta degli stessi, senza che, la mancata accettazione possa dare titolo a qualsivoglia pretesa, onere od esborso.

L'esecuzione della prestazione si considererà accettazione dell'ordine solo limitatamente alla misura della prestazione effettivamente eseguita, senza che sorga in capo al cliente, in ragione della semplice parziale esecuzione dell'ordine, alcun diritto o pretesa nei confronti della General Computer s.r.l.

Articolo 6) Prezzi

I prezzi (IVA esclusa) pubblicati nel sito sono quelli del listino General Computer s.r.l., non sono necessariamente coincidenti con quelli comunicati dai singoli produttori, e sono da intendersi al lordo dello sconto riservato ai nostri Clienti. Nel caso non fosse definito il prezzo di listino o la percentuale di sconto, si farà riferimento al “prezzo netto” riservato al Rivenditore.

Prezzi e sconti possono variare in qualsiasi momento, e senza alcun preavviso. Il prezzo applicato sarà in ogni caso quello definito al momento dell'ordine.

Articolo 7) Disponibilità Prodotti

Nel sito www.gencomp.it o www.okionline.it , vengono di norma pubblicate le quantità di prodotto presenti in magazzino, tali quantità sono aggiornate alla disponibilità effettiva di magazzino del giorno precedente.

Poiché l’inoltro di ordini "on line" modifica la reale disponibilità dei prodotti, General Computer s.r.l. non può garantire l'assegnazione della merce ordinata "on line".

Articolo 8) Spedizioni e Consegna

Le spedizioni, salvo diversi accordi, saranno effettuate franco magazzino General Computer s.r.l., a mezzo di trasportatori definiti a cura di General Computer s.r.l., salvo diversa indicazione del Cliente, il quale, al momento dell'inoltro dell'ordine, indichi un proprio trasportatore di fiducia.

In tutti gli altri casi, le spese di spedizione e di assicurazione dei prodotti verranno addebitate in fattura al cliente.

In ogni caso, General Computer s.r.l. non sarà responsabile della perdita e/o avaria del prodotto fin dal momento della consegna della merce al vettore presso i propri magazzini. Parimenti, General Computer s.r.l. non risponde di eventuali errori di consegna dovuti all'errata o equivoca indicazione del proprio indirizzo da parte del Cliente.

La consegna, salvo diverso accordo scritto fra le parti con relativa definizione dell'addebito ulteriore, avverrà a piano stradale e negli orari di ufficio: dalle ore 8.30 alle ore 12.30; dalle 14.00 alle ore 18.00, di tutti i giorni, non festivi, dal lunedì al venerdì.

Articolo 9) Rischio e Proprietà

Al momento del ricevimento della merce, il cliente dovrà verificare l'integrità dei colli e la corrispondenza quantitativa e qualitativa di quanto indicato nel documento accompagnatorio con quanto ordinato e dovrà sottoscrivere tale documento/bolla di consegna solo dopo l’esito positivo di tali verifiche.

Nel caso in cui non vi sia corrispondenza tra l'ordine effettuato e la consegna, il cliente non dovrà comunque accettare la merce eventualmente non ordinata e dovrà sollevare la contestazione direttamente al vettore, rifiutando la consegna stessa limitatamente ai prodotti non di sua spettanza per tipo, numero o qualità.

In ogni caso di difformità, comunque, il Cliente dovrà segnalare tale difformità nella bolla di consegna, inviando, a pena di decadenza di qualsivoglia diritto, una comunicazione a mezzo fax o raccomandata a.r., a General Computer s.r.l., ove segnala il problema riscontrato, entro otto giorni dalla consegna.

La sottoscrizione della bolla di consegna senza esecuzione delle verifiche di cui sopra o la mancata comunicazione di quanto a General Computer s.r.l. nel termine sopra fissato, avviene in danno del Cliente; una volta accettata la consegna della merce o non compiuta tempestivamente la predetta comunicazione quest'ultimo non potrà più opporre alcuna contestazione a General Computer s.r.l. circa le sopraindicate manchevolezze rispetto all'ordine effettuato.

Pur in presenza, di imballo integro, per ogni altra contestazione inerente vizi palesi della merce compravenduta, il Cliente ha l'obbligo di denunciare gli stessi con raccomandata a\r entro otto giorni dal ricevimento. Ogni segnalazione oltre i suddetti termini, non sarà presa in considerazione e non darà diritto alcuno in favore del denunciante. Per ogni dichiarazione, il cliente si assume la responsabilità piena di quanto dichiarato.

Articolo 10) Termini di consegna dei prodotti ordinati

I termini di consegna sono indicativi e non essenziali.

Ogni singolo ordine o consegna si considererà autonomo e indipendente da ogni altro ordine o consegna.

General Computer s.r.l. si riserva il diritto di evadere l'ordinativo anche attraverso consegne parziali. Ove il Cliente intenda rifiutare un eventuale consegna parziale della merce, dovrà dichiararlo preventivamente per iscritto.

Nel caso in cui la consegna della merce ordinata sia resa impossibile o comunque più onerosa da cause non dipendenti dalla sua volontà, General Computer s.r.l. potrà risolvere, per mezzo di una semplice comunicazione scritta al Cliente il contratto, conclusosi tramite conferma dell'ordine da parte di General Computer s.r.l.

Qualora il Cliente desideri risolvere il contratto a causa di un ritardo nella consegna, dovrà invitare per iscritto General Computer s.r.l. a evadere l'ordine, o la parte di ordine non evasa, entro un congruo termine non inferiore a 15 giorni. Il contratto si intenderà risolto ove General Computer s.r.l. non abbia provveduto alla consegna nel termine assegnatole, restando in ogni caso escluso il diritto ad alcun indennizzo o danno, risultando in tal caso il fatto unicamente imputabile ai soggetti produttori dei materiali informatici ordinati.

Articolo 11) Pagamento

Le merci fornite dovranno essere pagate nei termini indicati nelle fatture di vendita di General Computer s.r.l., fatte salve diverse condizioni che dovranno essere concordate per iscritto con la stessa creditrice.

Il mancato intero pagamento alla scadenza della fattura o nota di debito, ogni richiesta di rinvio del pagamento od ogni altro fatto che determini o faccia supporre l'inadempimento del Cliente, comporta la decadenza dai termini accordati per il pagamento dei prodotti, rendendo ogni credito di General Computer s.r.l. verso il Cliente immediatamente esigibile.

Il mancato pagamento anche di una sola fattura o nota di debito costituisce grave inadempimento ex art. 1455 c.c. E autorizza la General Computer s.r.l. a sospendere la consegna dei prodotti non ancora consegnati o a risolvere immediatamente di diritto ogni contratto in corso, senza alcun indennizzo per il Cliente o altra formalità che il semplice avviso tramite lettera raccomandata o fax.

La stessa facoltà, con facoltà di sospendere o ritenere risolto di diritto il contratto senza qualsivoglia obbligo di indennizzo o refusione, è concessa a General Computer s.r.l. qualora, prima della spedizione della merce (anche se relativa ad un ordine formalmente già accettato), il Cliente ordinante risultasse di dubbia solvibilità o non conforme ai parametri di rating economico e finanziario stabiliti da General Computer s.r.l.

L'accettazione da parte di General Computer s.r.l. del pagamento parziale o la tolleranza di alcun inadempimento del Cliente non comporta la decadenza dalle facoltà di sospendere l'esecuzione del contratto o di risolvere lo stesso, a causa di detto o altro inadempimento.

Salvo che il Cliente abbia preventivamente comunicato l’intenzione di accettare solo l'adempimento completo dell'ordine, in nessun caso il Cliente potrà rifiutare o ritardare il pagamento della merce consegnatagli anche se relativa ad un ordine parzialmente eseguito.

In tutti i casi, il mancato pagamento totale o parziale alla scadenza pattuita comporta l'applicazione degli interessi di mora a norma dell'art. 5 del d.lgs. 23 ottobre 2002 n.231.

Articolo 12) Restituzioni Merci

La restituzione delle merci potrà essere effettuata soltanto previo consenso scritto da parte di General Computer s.r.l., dietro presentazione di domanda scritta in cui sono citati i riferimenti della fattura e/o del DDT.

General Computer s.r.l. subordina la concessione dell'autorizzazione del reso alla verifica del rispetto delle regole previste dai produttori in relazione ai tempi di comunicazione e alle modalità di conservazione del materiale.

La merce da restituire, dovrà essere in perfetto stato, nell'imballo originale e spedita in porto franco al nostro magazzino, citando, sul documento, il numero di rientro assegnato.

In caso di difformità della merce o imballo danneggiato, General Computer s.r.l. avrà diritto a non accettare il rientro comunicandolo al rivenditore.

Articolo 13) Contenuto della prestazione e Garanzie

General Computer s.r.l. a seguito e per effetto della consegna della merce, si intenderà liberata dagli obblighi derivanti dalla stipulazione dei contratti di vendita. L’'installazione della merce venduta rimane a cura del Cliente, né è previsto a carico di General Computer s.r.l. alcun obbligo di manutenzione.

General Computer s.r.l., in qualità di distributore, ovvero di mero intermediario non rilascia alcuna garanzia sui beni venduti ed è, pertanto, sollevata da qualsiasi specifico obbligo di garanzia, sia ai sensi dell'art. 1490 c.c., sia ai sensi dell'art. 1497 c.c.; pertanto, l'acquisto di materiale presso General Computer s.r.l., comporta l'accettazione integrale delle condizioni di garanzia fornite direttamente dai produttori.

Il cliente, quindi, è consapevole che la merce acquistata sarà garantita dal produttore e alle condizioni dallo stesso previste, ed accetta, rimossa ogni riserva, tutte le modalità di prestazione della garanzia del produttore, anche con riferimento, a puro titolo esemplificativo, al soggetto delegato dal produttore stesso quale gestore della garanzia (aziende diverse dal produttore che effettuano gli interventi di riparazione/sostituzione del bene guasto).

In caso di acquisto congiunto sia di materiale HW, sia di materiale SW, la General Computer s.r.l. non garantisce la compatibilità e la funzionalità dell'uno rispetto all'altro.

Articolo 14) Trattamento dei Dati Personali

I dati personali comunicati e\o scambiati, anche in fase di informative precontrattuali, formeranno oggetto di trattamento in conformità con le disposizione del d.lgs. 196/2003.

General Computer s.r.l. dichiara inoltre che suddette informazioni verranno utilizzate per le finalità e gli scopi indicati nella Informativa consultabile su www.gencomp.it o www.okionline.it nell’area riservata alla registrazione dei clienti.

Il soggetto titolare del trattamento dei dati personali è esclusivamente General Computer s.r.l., Via V. Agnell, 48 Roma. I nominativi dei responsabili del trattamento sono disponibili sul sito www.gencomp.it o www.okionline.it.

Articolo 15) Controversie

Per qualsiasi controversia derivante o connessa alla stipulazione, esecuzione ed efficacia di accordi di vendita con General Computer s.r.l., è esclusivamente competente il Foro di Roma, che non potrà essere derogato neppure per ragioni di connessione.

Il contratto tra General Computer s.r.l. e il Cliente, e così tutto quanto non espressamente previsto nelle presenti condizioni generali di vendita, è regolato dal diritto italiano.

Articolo 16) —Modifiche delle condizioni generali di vendita

Le condizioni contenute nel presente documento potranno essere modificate, senza preavviso alcuno ed esse disciplineranno i rapporti contrattuali sorti a fare tempo dalla data di pubblicazione nel sito Internet www.gencomp.it o www.okionline.it.